J. Cole – 1985 (Intro To “The Fall Off”)(Traduzione)

Nel 1985 arrivai
33 anni, cavolo sono grato di essere sopravvissuto
Non avremmo dovuto arrivare oltre i 25 anni
Hai fatto male i conti stronzo, siamo vivi
Tutti questi che sono popolari adesso sono giovani
Tutti dicono che la musica che fanno sia da idioti
Ricordo che anch’io a 18 anni pensavo solo ai soldi, alla figa e alle feste
Dovete dare la possibilità ai ragazzi di crescere un po’
Tutti parlano da saggi oggigiorno
Si comportano da illuminati ma stanno senza un soldo
Rispetto i sacrifici ma siete tutti falsi oggigiorno
Cavolo, hanno a malapena l’età per guidare
Chi cazzo sono io per dirgli quello che dovrebbero fare?
Ho sentito uno di loro dissarmi, sono sorpreso
Non me la prendo, ascolta bene la mia risposta
Vieni qua ragazzino, fatti dire due cose
Guarda se posso dipingerti un quadro generale
Congratulazioni per essertene andato via da casa di tua madre
Spero tu guadagni abbastanza da comprare una casa a tua madre
Vedo che hai l’orologio tempestato di diamanti e l’auto straniera
Ho un buon consiglio da darti, non smettere mai di andare in tour
Perché è quello il mezzo con cui guadagniamo qui in questo gioco del rap
Mi piace il tuo stravagante nome da rapper “Lil”
Sento la vostra musica e so che il rap è cambiato
Tanta gente direbbe che è una brutta cosa
Perché è tutto commerciale e pop ora
La batteria trap è ciò che va di moda ora
Vedi, mi sono messo alla ricerca della prossima moda
Ma lascia stare, era solo una transizione
Devo dire che le tue canzoni non mi colpiscono, hey
Ma adoro vedere un uomo nero guadagnare
E poi ti stai divertendo e lo rispetto
Ma hai mai pensato all’impatto che hai?
Questi ragazzini bianchi adorano il fatto che te ne sbatti il cazzo
Perché è esattamante ciò che ci si aspetta da chi ha la pelle nera
Vogliono vederti fare la dab, vogliono vederti mandare giù pillole
Vogliono vederti tatuato dal viso ai talloni
E da qualche parte nel profondo, cazzo, devo essere sincero
Quelli vogliono essere neri e pensano che le vostre canzoni siano come ci si sente
Perciò quando ti scateni vedi scatenarsi anche loro
Vai alla prossima città e incassi i soldi dovuti
Fai soldi, nuoti tra le cagne e non ti biasimo
Tu non pensi alla gente con l’aspetto mio e tuo
Vero, hai di meglio da fare
Ti ci saresti potuto comprare una casa con tutta quella grana che hai buttato
Lo so che pensi che questo tipo di incassi non avrà mai fine
Ma voglio prendermi un minuto solo per dirti che non è così
Un giorno quei ragazzini che ti ascoltano cresceranno
E saranno troppo grandi per quella roba che ti aveva fatto sfondare
Adesso i tuoi concerti sembrano poca cosa perché loro non ci vanno
Il che purtroppo significa che i soldi diminuiscono
Adesso cerchi e speri di essere di nuovo popolare
Ma ti sei scordato che eri popolare solo perché seguivi la moda
Adesso appartieni al passato e ti cominci a pentire
Perché non ti comprasti mai quella casa ma quel Benz
E un mucchio di gioielli, scarpe e falsi amici
Non ti sto giudicando, ti sto solo dicendo ciò che accadrà probabilmente
Quando rappi il tipo di roba di cui rappi
E’ una via più veloce per raggiungere il fondo
Ti auguro buona fortuna
Spero per il tuo bene che tu non sia idiota come appari
Ma se quello che la gente dice è tutto vero
E affermi di stare giocando col mio nome
Allora sono convinto che sei fottuto, credimi
Io resterò qui per sempre perché le mie abilità sono eccellenti
Per qualsiasi dilettante voglia venire distrutto
Ricordati solo quello che ti ho detto:
quando la tua musica farà flop, ti ritroverai tra 5 anni a Love & Hip Hop, fratello

2 commenti su “J. Cole – 1985 (Intro To “The Fall Off”)(Traduzione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *